Make radio, don't panic!



Il nuovo format costruito dalle webradio di giovani dell'Emilia-Romagna. Ogni settimana speaker nazionali, youtuber, rapper ed esperti di storytelling si confronteranno con ragazze e ragazzi che vogliono approfondire gli aspetti della comunicazione radiofonica

 

Il progetto

Nel progetto delle webradio, saranno i ragazzi stessi a costruire gli appuntamenti, a creare i podcast e scegliere gli argomenti da affrontare e gli esperti da coinvolgere in ogni puntata. Potranno partecipare tutti i giovani speaker e collaboratori delle webradio della Regione Emilia-Romagna. I podcast, verranno prodotti da Radio Sonora, saranno poi pubblicati sul sito delle Politiche Giovanili della Regione Emilia-Romagna giovazoom.it e resteranno disponibili nella programmazione delle webradio.

Ogni puntata viene realizzata in collaborazione tra diverse webradio della regione che si occupano di tutti gli aspetti: alcuni suggeriscono il tema e l'esperto da coinvolgere, altri si occupano della regia e della raccolta delle domande, altri ancora montano il podcast finale. Questa modalità permette a tutti di essere pienamente protagonisti del format, di collaborare insieme, mettersi alla prova e scambiarsi anche conoscenze e competenze. Il tutto in un clima molto informale pensato appositamente per i giovani. Ogni giorno si aggiungono nuove webradio che vogliono partecipare alla costruzione di un percorso che è, quindi, in continua evoluzione e che prende le forme che i giovani vogliono dargli.

#1 - WAD - Lo speaker e autore di Radio Deejay, WAD, dialoga con ragazze e ragazzi di musica, rap e ok boomer.

#2 - Andrea Borgnino - Un approfondimento speciale sulla storia della radio negli anni della guerra e della Resistenza.
È questo il tema del secondo appuntamento di “Make Radio, don’t panic!" a cui ha partecipato Andrea Borgnino, ideatore e curatore di Radio Techetè

#3 - Marco Villa - Il terzo appuntamento è con Marco Villa, co-fondatore di Serial Minds e tra gli autori di E poi c'è Cattelan. Una bella chiacchierata sulla professione di chi scrive per radio, tv e serie tv!!!

#4 - Il Collettivo Grams - giovanissimi autori e sceneggiatori di serie tv Netflix come BABY, ha partecipato oggi al quarto appuntamento di "Make Radio, don't panic!" Ecco il podcast di questo interessante confronto nel mondo dello storytelling e delle serie tv.

#5 - Natascha Lusenti - Fare la speaker, curare un programma e condurre alla radio.
Sono questi i temi principali affrontati con Natascha Lusenti, una delle voci dell'alba di Radio2, autrice e giornalista. E' il quinto appuntamento di "Make Radio, don't panic!".

#6 - Alfonso Cuccurullo - attore e formatore. Una delle cose più belle della voce sono le sue imperfezioni, quel suono imprevedibile che rispecchia esattamente come siamo.

#7 - Stefano Fresi, attore e compositore. Cinema, teatro, musica, doppiaggio. Come si può riuscire a vivere delle proprie passioni? Eh sì, ce lo chiediamo tutti.

#8 - Andrea Delogu - scrittrice speaker, autrice e conduttrice. Ci vuole tenacia, passione, studio e ricerca continua. Bisogna saper perseverare senza mai farsi tentare dal mollare la strada che si è scelto di percorrere per programmare un piano B.

#9 - Alessandro Baronciani ci ha portato all'interno del suo mondo creativo, condividendo con le ragazze e i ragazzi la genesi dei suoi tanti progetti. Ci ha raccontato i suoi esordi con i "fumetti per posta", le collaborazioni con importanti gruppi musicali, l'esperienza dei "concerti disegnati" con colapesce. 

#10 - Gianmarco Pozzecco - 'ex giocatore "clamoroso" di basket e ora allenatore della Dinamo Sassari La mia unica fortuna è l'aver avuto la passione per qualcosa".
 

 

Questo il link per ascoltare i PODCAST: https://www.spreaker.com/show/make-radio-dont-panic

Podcast disponibili