Chi siamo


Radio Sonora è la web Radio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

Collega nove paesi dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e vuole essere la “Città dei giovani”, favorendo un processo di partecipazione all’avanguardia per creare diritti ed opportunità per tutti, vuole essere la voce dei giovani, il luogo di ritrovo e di discussione.

“Fare radio” significa condividere, comunicare liberamente, mettere in contatto le idee, incontrarsi, contaminarsi.

La Radio è un luogo dove con una dotazione minima di strumentazioni limitate, si possono mixare a talento e passione, creatività ed entusiasmo, favorire la voglia di esprimersi, stare insieme.

Le Radio Web, sono un acceleratore di relazioni ed un incubatore di integrazione; nei progetti di Radio Sonora, ci si può incontrare dietro un microfono, con le cuffie nelle orecchie, confrontarsi, formarsi, scambiarsi opinioni, creare programmi, podcast e video. La forza di una Web Radio sta nell’aggregazione che riesce a determinare.

Radio Sonora fa dell’aggregazione giovanile, attraverso un percorso di partecipazione di tutti i suoi oltre quaranta speaker, un punto di forza per la realizzazione di azioni che escono dalla redazione e vanno ad incontrare il territorio.

Radio Sonora ha rafforzato “la rete dei giovani”, consolidando le relazioni con le diverse realtà professionali e/o associative che lavorano con/per i giovani, in modo da favorirne la partecipazione alla vita sociale, civile e delle Istituzioni.

Radi Sonora, attraverso i suoi progetti, mette al centro l'educazione quale massimo strumento di emancipazione e di consapevolezza, permettendo di condividere pienamente la posizione dell'Unesco laddove afferma che “il raggiungimento dello sviluppo sostenibile è essenzialmente un processo di apprendimento”.

Radio Sonora è il luogo di distribuzione della YoungER card, è la nuova carta ideata dalla Regione Emilia-Romagna per i giovani di età compresa tra i 14 e i 29 anni residenti, studenti o lavoratori in Emilia-Romagna, link: https://www.youngercard.it/

Tutti possono diventare speaker o partecipare attivamente all'esperienza di Radio Sonora, un'occasione unica di condivisione di idee, visioni e passione per la musica!
Stay Tuned!


Siae: LICENZA AWR N. 2503/I/2484 e LICENZA APOD N. 2519/I/2484
Scf: Licenza n. 37/2011, codice cliente: C0111198Referenti

Servizio Interarea Educativo Sociale e Giovani dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna
Riccardo Francone, sindaco referente dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna alle Politiche Culturali, Progetto Giovani e Sport?

Gianni Gozzoli (station manager? e rapporti territoriali)

Tobia Bandini (area progettuale e tecnica) 
Daniela Patella (area educativa e progettuale)

Per il curriculum completo clicca qui

 


 

OUR PROJECT

Radio Web Sonora is an Italian community web radio. Founded in 2009, it is an important part of the youth policy created by the administration of Unione dei Comuni della Bassa Romagna, a strategic network regrouping different towns in the Emilia-Romagna region. It is open to everyone, a place where young people and adults can get together and experiment with web radio broadcasting and new media. The aim of our project is to create a place where ideas can be exchanged and people of all ages can develop their creativity and self-expression. It's a chance to establish new social relationships, a cultural innovation open to everyone!

Radio Sonora's main newsroom is located in Bagnacavallo, but participants and staff members also come from other town belonging to Unione dei Comuni. In some of these towns, a secondary newsroom has also been established. After 12 years of activity, the radio counts on more than 60 programs and involves more than 150 volunteers. Radio Sonora is actively engaged in many cultural and musical events, both locally and nationally.

We also cooperate with local schools to get young students involved, giving them a chance to discuss society-related topics which are relevant to them. A public organization, “Associazione Sonora Club”, has been created as a radiofonic managing board, responsible for all of radio's local projects. Everyone can become a member of the association and contribute to Radio Sonora, a great chance to share their point of view, ideas and passions.
Stay Tuned!

Representatives
Youth Policy Desk – Unione dei Comuni della Bassa Romagna
Riccardo Francone, Referring Major for Youth Policy and Activities
Gianni Gozzoli, Station Manager